13 Maggio 2022: le immagini e le notizie di oggi

13 Mag, 2022
In evidenza | News | Notiziario

(30Science.com) – Roma, 13 mag. – Le immagini e le notizie di oggi.

IMMAGINI

Questo slideshow richiede JavaScript.

IN EVIDENZA

Le strategie di caccia in profondità delle balene

e balene dal becco di Sowerby (Mesoplodon bidens) affiorano nelle acque al largo dell’isola di Terceira, Azzorre. Crediti: MG Oudejans @Kelp Marine Research CREDIT MG Oudejans @Kelp Marine Research

Nuove informazioni sullo stile di vita e sul comportamento di caccia della specie poco conosciuta di balena, chiamata mesoplodonte di Sowerby, sono state raccolte con successo dai biologi grazie ai biologger. La ricerca è stata condotta da Fleur Visser dell’Università di Amsterdam (UvA) e dal Royal Netherlands Institute for Sea Research (NIOZ). I risultati sono stati pubblicati sul Journal of Experimental Biology. I primi risultati del team hanno mostrato che questi delfini hanno uno stile di vita sorprendentemente diverso e molto più veloce rispetto alle specie affini.

 

PRIMO PIANO

Da FDA via libera a slip contro infezioni trasmissibili

Negli Stati Uniti arriva la prima biancheria intima pensata e sviluppata per offrire protezione dalle infezioni sessualmente trasmissibili. La sua consacrazione è avvenuta quando la Food and Drug Administration (FDA) ha dato la sua approvazione come presidio per la prevenzione durante il sesso orale. (CLICCA QUI)

Epatite: GB, altri 13 bambini infetti. I Cdc chiedono prelievo del fegato per indagare sulle cause

Ancora misteriose le cause della nuova forma di epatite infantile che sta facendo il giro del mondo. Da aprile sono stati registrati circa 350 casi di ‘epatite grave di origine sconosciuta’ nei bambini in oltre 20 paesi. Almeno 26 giovani hanno richiesto trapianti di fegato, secondo l’ultimo aggiornamento dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

 

EVENTI CHE ABBIAMO SEGUITO

Il mondo del Life Science guarda alla sostenibilità a 360 gradi

Sostenibilità a 360 gradi: non solo nei riguardi dell’ambiente attraverso programmi di taglio delle emissioni e di riduzione dell’impronta ecologica, ma uno sguardo anche agli aspetti più legati allo sviluppo umano, sociale e attenti alle richieste dei pazienti. Questo il quadro generale che risulta dall’indagine condotta dalla Luiss Business School intitolata “L’Approccio sostenibile nel Life Science” che ha esplorato e misurato l’impegno del comparto farmaceutico per il raggiungimento degli obiettivi (i Sustainable Development Goals) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. (CLICCA QUI)

TRANSIZIONE ECOLOGICA

Sviluppato nuovo carburante a base di piante

I ricercatori del Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria dell’UiA- Università di Agder, Norvegia, stanno lavorando insieme ai colleghi dell’Università di Jaffna, Sri Lanka, per sviluppare un carburante maggiormente sostenibile che possa essere utilizzato nei motori dei tipici veicoli a tre ruote dello Sri Lanka. 

Studio, rendere la carta impermeabile come la plastica

Una classica gru origami realizzata in carta e rivestita con Choetsu (a sinistra) e non patinata (a destra). Quando è immersa in acqua, la gru di carta patinata mantiene la sua forma mentre quella non patinata si satura rapidamente d’acqua e inizia a disintegrarsi.
CREDITO ©2022 Hiroi et al.

Un gruppo di ricercatori, facenti capo all’Università di Tokyo, Giappone, ha trovato un modo per conferire ai materiali cartacei alcune delle proprietà della plastica. Un rivestimento chiamato Choetsu non solo impermeabilizza la carta, ma mantiene anche la sua flessibilità e la sua biodegradabilità. La carta così modificata potrà offrire le stesse utilità della plastica senza i relativi impatti ambientali. Il Choetsu è una combinazione di materiali che, applicati sulla carta, generano spontaneamente una pellicola resistente e impermeabile

Allo studio metodo di rallentamento maturazione banane

Ogni anno, 50 milioni di tonnellate di banane finiscono come rifiuti alimentari, a causa della rapida maturazione del frutto, secondo l’autore principale dello studio pubblicato sulla rivista Physical Biology, Oliver Steinbock della Florida State University. Ora, gli scienziati affermano che la formazione delle fastidiose macchie marroni può essere rallentata, limitando i livelli di ossigeno disponibili per le cellule microscopiche della pelle. (CLICCA QUI)

Soia che cresce in una fattoria dell’Illinois, USA, destinata all’esportazione internazionale.
CREDIT Sue Nichols, Centro per l’integrazione dei sistemi e la sostenibilità della Michigan State University.

Contrordine: commercio prodotti alimentari promuove la biodiversità

Le importazioni dai paesi ad alto reddito vanno a vantaggio della biodiversità nei paesi a basso reddito. È quanto hanno scoperto i ricercatori della Michigan State University (MSU) e pubblicato sulla rivista Nature Food. Due studiosi di sostenibilità del Center for Systems Integration and Sustainability (CSIS) della MSU hanno esaminato le crescenti complessità del commercio alimentare globale per una migliore comprensione delle interazioni e degli impatti della coltivazione di cibo per nutrire il mondo e proteggere alcune delle risorse naturali più preziose.

 

SCIENZA E RICERCA

 

Due studi analizzano una delle eruzioni più potenti della storia

Questo film mostra la generazione e la propagazione di tsunami legati all’eruzione di Tonga del 2022. I pannelli sinistro, centrale e destro mostrano rispettivamente le propagazioni della variazione della pressione atmosferica, della variazione dell’altezza della superficie del mare e della variazione della pressione del fondale oceanico. CREDITO Kubota et al.

Due studi, pubblicati sulla rivista Science, sull’eruzione vulcanica del gennaio 2022 del vulcano Hunga, Tonga, mostrano che l’eruzione stessa è stata tanto potente quanto l’eruzione del Krakatau del 1883, uno degli eventi vulcanici più mortali e distruttivi mai registrati nella storia. I lavori di ricerca ha anche rivelato che lo tsunami generato dall’eruzione dell’Hunga è stato in parte provocato da un’onda atmosferica inaspettata. I

Genetica svela i misteri dell’origine dell’agricoltura

Un gruppo di ricercatori ha dimostrato che i primi agricoltori della storia non provenivano da un unico gruppo come si pensava in precedenza, ma dalla mescolanza di due gruppi di cacciatori-raccoglitori, avvenuta durante un periodo tumultuoso in cui gli insediamenti umani si erano quasi estinti. In precedenza si riteneva che l’agricoltura fosse stata originata da un’unica popolazione nel sud-ovest asiatico, che copre parti del Medio Oriente moderno, per poi diffondersi in aree della Turchia, della Grecia e, infine, dell’Europa occidentale. 

Premio Asimov, ex equo per Agnese Collino e Licia Troisi

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dall’universo, le sue immagini e gli studi più recenti alla quotidianità delle malattie e i rapporti tra la medicina e la società. A sorpresa, la settima edizione del Premio ASIMOV, promosso dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), si è conclusa con un pari merito. I libri vincitori sono La malattia da 10 centesimi di Agnese Collino, edito da Codice Edizioni, e La sfrontata bellezza del cosmo di Licia Troisi, edito da Rizzoli. Il risultato è stato annunciato nel corso della cerimonia di premiazione nazionale, svoltasi online ieri, 12 maggio, sui canali social del Premio ASIMOV e curata dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN. Come da tradizione, sono stati studenti e studentesse delle scuole secondarie di II grado italiane a eleggere il libro vincitore del Premio ASIMOV, dopo aver letto e recensito i cinque libri finalisti.

CNR, con un transistor adeguato si possono intercettare molecole nei fluidi

Ricercatori del Cnr e dell’Università di Bari dimostrano che per rivelare la presenza di singole molecole in un fluido biologico con un sensore a transistor con grandi interfacce bio-funzionalizzate sono sufficienti pochi minuti.Capire come fa una molecola in un fluido biologico a raggiungere e interagire in pochi minuti con l’interfaccia sensibile di un dispositivo mille miliardi di volte più grande è un rompicapo che negli ultimi anni ha dato vita a un intenso dibattito scientifico.

 

SCIENZA; MEDICINA E SANITA

Più di sette milioni di Europei hanno un cancro della pelle

I risultati di un nuovo sondaggio dell’Accademia europea di dermatologia e venereologia (EADV) presentato al Simposio di primavera dell’EADV mostrano che l’1,71 per cento della popolazione europea adulta ha riferito di avere il cancro della pelle, il che significa che si stima che circa 7.304.000 europei siano affetti dalla malattia.

Mal di schiena, antinfiammatori potrebbero peggiorare il dolore a lungo termine

I farmaci antiinfiammatori alleviano il mal di schiena a breve termine, ma potrebbero bloccare la guarigione della lesione e quindi causare un dolore peggiore a lungo termine. A dirlo è uno studio condotto dalla McGill University di Montreal e pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine. Luda Diatchenko e i suoi colleghi hanno studiato 98 persone che avevano recentemente sviluppato dolore lombare. I ricercatori hanno prelevato campioni di sangue e li hanno analizzati per vedere quali geni erano attivi nelle cellule immunitarie. In coloro il cui dolore è diminuito nei tre mesi successivi, un tipo di cellula immunitaria infiammatoria, i neutrofili, ha mostrato livelli di attività più elevati rispetto alle persone il cui dolore persisteva. 

Cassazione apre a rivalutazione interessi su questione ex-specializzandi

Si fanno subito sentire gli effetti della recente pronuncia della Corte di Giustizia europea sulla vertenza dei medici ex specializzandi in tema di rivalutazione degli interessi, prescrizione e adeguatezza delle borse. La Cassazione, in ragione del carattere di novità delle argomentazioni proposte dai medici e dalla Commissione Europea, con due distinte ordinanze interlocutorie (datate 20 aprile e 21 marzo) ha ritenuto opportuno rimettere la causa sul ruolo affinché venga discussa in pubblica udienza.

Crescita bambini, avviene da settembre ad aprile e più lenta con obesità

A differenza di quanto comunemente si creda, i bambini crescono più velocemente durante l’anno scolastico che in estate. A dirlo, uno studio condotto dai ricercatori del Baylor College of Medicine in Texas, pubblicato su pubblicato Frontiers in Physiology. Inoltre, lo studio rileva che la crescita è associata al peso corporeo. Infatti, gli alunni che durante l’estate hanno visto un aumento di peso, hanno una crescita più lenta.

Complicazioni cardiache da influenza non dipendono dai polmoni

I ricercatori hanno dimostrato per la prima volta nei topi che i problemi cardiaci associati all’influenza non sono causati da una infiammazione dei polmoni, come si è a lungo creduto. Invece, lo studio dell’Ohio State University, USA, ha rivelato che i malfunzionamenti elettrici e le cicatrici cardiache osservate in alcuni pazienti maggiormente colpiti dall’influenza sono causati da un’infezione influenzale diretta delle cellule cardiache.

Esperto, includere medicina estetica in Breast Unit e Obesity Unit

Medicina estetica non solo a studio, ma anche in contesti ospedalieri, quali quelli delle Breast Unit e delle Obesity Unit. Questa una delle proposte scaturite dal congresso della Società Italiana di Medicina Estetica (SIME), che sottolinea la maturità raggiunta da questa branca specialista e il suo grande impegno e valore sociale.

ANIMALI

Aviaria, paesi europei considerano vaccini per allevamenti polli

Diversi paesi in Europa stanno considerando di vaccinare il pollame per frenare la diffusione di un ceppo di influenza aviaria. Nel tentativo di eliminare il ceppo altamente patogeno H5N1 dell’influenza aviaria, la Francia e altri paesi hanno fino ad oggi abbattuto un numero record di pollame: più di 16 milioni di uccelli da dicembre 2021 nella sola Francia, secondo quanto riportato in un saggio pubblicato sulla rivista “Science”.

 

MOBILITA’

Northvolt, ottenuti finanziamenti per rimpianto tedesco

La società del settore batterie Northvolt riceverà finanziamenti europei per la sua fabbrica in Germania. A Berlino, il ministro federale tedesco dell’Economia Robert Habeck ha ufficialmente consegnato a Northvolt la notifica del finanziamento dell’IPCEI (Important Projects of Common European Interest). 

FIA premia Luceverde e ACI Drive

“Luceverde” – il canale infomobilità dell’Automobile Club d’Italia – si è aggiudicato il “BECOMING A MOBILITY CLUB” AWARD, mentre “ACI DRIVE” – l’assistente vocale alla guida, basato su intelligenza artificiale – si è classificato al secondo posto nel “FIA INNOVATION” AWARD, due prestigiosi riconoscimenti che la Federazione Internazionale dell’Automobile assegna, ogni anno, per promuovere le migliori idee imprenditoriali in tema di innovazione e nuove tecnologie, realizzate dai 101 Automobile Club di Europa, Africa e Medio Oriente. 

Musk: idrogeno, “la cosa più stupida”

Il CEO di Tesla Elon Musk ha ribadito il suo scetticismo sul ruolo dell’idrogeno (H2) nel previsto passaggio a un futuro più sostenibile, descrivendo l’uso dell’idrogeno stesso come “la cosa più stupida che potrei immaginare per l’accumulo di energia”. Durante un’intervista al vertice del “Financial Times”, Future of the Car, a Musk è stato chiesto se pensava che l’idrogeno avesse un ruolo da svolgere nell’accelerare la transizione dai combustibili fossili. “No”, ha risposto.

Nissan, carenza dei chip “nuova normalità”

Nissan Motor Co prevede un utile operativo stabile per quest’anno fiscale, molto al di sotto delle aspettative degli analisti, a causa della carenza globale di chip, dell’aumento dei costi dei materiali e delle restrizioni anti-COVID della Cina . 

Hyzon e Fontaine, alleanza per retrofit a idrogeno

Il produttore statunitense di veicoli commerciali a celle a combustibile Hyzon Motors ha annunciato un programma di retrofit chiamato Repower per convertire gli autocarri diesel alla propulsione a celle a combustibile a idrogeno (H2). I primi veicoli saranno convertiti quest’anno. 

Nuove stazioni di ricarica per l’aeroporto di Budapest

L’aeroporto di Budapest sarà dotato di 176 nuove stazioni di ricarica per veicoli elettrici, dedicate però esclusivamente ai veicoli di servizio. Anche il numero di stazioni di ricarica rapida per i taxi vedrà un aumento significativo. La compagnia aeroportuale afferma che dei 176 punti di ricarica per la propria flotta, 134 saranno sovvenzionati dall’UE mentre i restanti punti saranno interamente finanziati dai fondi dell’aeroporto.

Shell, 100.000 punti di ricarica nel Regno Unito entro il 2030

Shell ha annunciato che entro il 2030 installerà un totale di 100.000 punti di ricarica pubblici per veicoli elettrici nel Regno Unito, 11.000 dei quali saranno caricatori rapidi. 

Mobilize punta sull’elettrico verso il 2030

Il marchio Mobilize di Renault mira a raddoppiare la sua flotta di leasing entro il 2025 e a farla crescere fino a un milione di veicoli entro il 2030, di cui il 70 per cento elettrici. Mobilize mira inoltre ad aumentare la dimensione della flotta per i fornitori di servizi di mobilità tra 150.000 e 200.000 veicoli entro il 2030, l’80 per cento dei quali sarà elettrico. 

DHL ordina più camion elettrici da Volvo

Deutsche Post DHL ha annunciato che acquisterà 44 nuovi camion elettrici da Volvo per le sue operazioni europee. Entrambe le società hanno firmato un accordo di cooperazione “per accelerare il passaggio ai veicoli commerciali a emissioni zero”.

Pentagono al Congresso, sostenere progetti minerari in Australia e GB

Il Dipartimento della Difesa Usa ha chiesto al Congresso di fargli finanziare strutture nel Regno Unito e in Australia che processano minerali strategici utilizzati per produrre veicoli elettrici e armi. 

Renault si aspetta presto ordini per veicoli a idrogeno

Renault spera di ricevere presto i primi ordini per i suoi minibus e furgoni alimentati a idrogeno (H2) nei Paesi Bassi ed in Germania, ha dichiarato alla “Reuters” il capo del dipartimento dei veicoli commerciali leggeri dell’azienda, Heinz-Jürgen Löw .

Batterie; Amprius verso quotazione

Il produttore del settore batterie Amprius Technologies Inc si quoterà in borsa fondendosi con una società di acquisizione per scopi speciali (SPAC) in un accordo che lo valuta 939 milioni di dollari, hanno affermato le società coinvolte. (30Science.com)

X