Le immagini e le notizie del 8 Aprile 2022

8 Apr, 2022
In evidenza | News | Notiziario

(30Science.com) – Roma, 8 apr. – Le immagini e le notizie di oggi.

IMMAGINI

Questo slideshow richiede JavaScript.

EVENTI

Presentazione primi risultati Valutazione Qualità della Ricerca (2015-2019)

Conferenza stampa di presentazione dei primi dati della Valutazione della Qualità della Ricerca italiana (VQR) che  analizza la produzione scientifica e le attività di Terza Missione delle Istituzioni di formazione superiore e di ricerca italiane. Il periodo di riferimento è il quinquennio 2015-2019. Oltre a rappresentare la ricerca italiana, i risultati della VQR sono utilizzati dal Ministero dell’Università e della Ricerca per ripartire la quota premiale del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO).

SCIENZA E GUERRA

De Sena, attenzione a parlare di genocidio

“Parlare di genocidio, nel contesto della guerra Ucraina – come alcuni esperti o capi di governo hanno fatto – è piuttosto azzardato, al momento, dal punto di vista giuridico, nonché pericoloso sul piano politico, contribuendo ad esacerbare il conflitto.” A parlare è Pasquale De Sena, professore ordinario di Diritto Internazionale presso l’Università degli Studi di Palermo e presidente della Società italiana di Diritto internazionale e di Diritto dell’Unione europea

Sito russo consente di firmare articolo scientifico a pagamento

Chiamato in gergo “paper mill”, letteralmente “cartiera”, 123mi.ru è uno dei più noti siti online che vende la possibilità di far apparire il proprio nome su una pubblicazione scientifica, senza aver contribuito in alcun modo alla ricerca, rivendicandone però almeno in parte il merito. Questo è quanto emerge da un recente studio ripreso anche dalla rivista “Science”. 

UE rafforza vie di trasporto civili e militari

La Commissione europea ha deciso oggi di anticipare la data di assegnazione delle sovvenzioni per progetti di infrastrutture di trasporto a sostegno della mobilità militare nell’Unione europea, nell’ambito degli inviti a presentare proposte per il meccanismo per l’Europa connessa (CEF) lanciati nel settembre 2021. L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia ha aumentato l’urgenza e ha sottolineato l’importanza di rendere le infrastrutture di trasporto europee versatili, in grado di servire sia usi civili che militari.

 

 

OSSERVATORIO TRANSIZIONE ECOLOGICA

 

Città tropicali, 180.000 decessi per inquinamento

L’inquinamento atmosferico potrebbe essere responsabile di circa 180 mila decessi cumulativi annuali nelle città tropicali. Questo allarmante dato emerge da uno studio, pubblicato sulla rivista Science Advances, condotto dagli scienziati dell’Università di Birmingham e dell’University College di Londra. Il team, guidato da Karn Vohra, ha valutato le osservazioni raccolte dagli strumenti a bordo dei satelliti della NASA e dell’Agenzia spaziale europea dal 2005 al 2018. 

Studio: come rendere pienamente green le auto elettriche

In uno studio recentemente pubblicato sulla rivista scientifica “Applied Energy”, ricercatori degli istituti svizzeri Empa, Istituto Paul Scherrer (PSI), ETH di Zurigo e EPFL hanno esaminato insieme il potenziale della mobilità elettrica in termini di riduzione dell’impatto sul clima. Ciò nel contesto dello sviluppo del sistema energetico svizzero. 

Sviluppato metodo per convertire rifiuti di plastica in idrogeno

(In senso orario da in basso a destra) Dott. Tan Yong-Tsong, Direttore Esecutivo, Bluefield Renewable Energy;NTU Assoc Prof Grzegorz Lisak, Direttore, Centro Recupero Residui e Risorse, NEWRI;Mdm Margaret Dcruz, Amministratore e responsabile delle risorse umane, Ocean Purpose Project;Mr Richard Ho, Lead Engineer, Ocean Purpose Project;il dottor Andrei Veksha, ricercatore senior della NTU, NEWRI;Sig. Irshad Mohamed, Bluefield Energie Rinnovabili.Gli scienziati della Nanyang Technological University, Singapore (NTU Singapore) hanno sviluppato un nuovo metodo per convertire i rifiuti di plastica in idrogeno (H2), basato sulla pirolisi, un processo chimico ad alta temperatura. A differenza delle bottiglie di plastica PET che possono essere riciclate facilmente, i rifiuti di plastica da imballaggi alimentari contaminati, polistirolo e sacchetti di plastica sono difficili da riciclare. 

 

Sviluppata pompa di calore per uso domestico a zero CO2

Un gruppo di ricercatori ha annunciato di aver sviluppato la prima pompa di calore per uso domestico a zero emissioni di anidride carbonica. “José Gonzálvez, Universitat Politècnica de València (UPV), ricercatore del progetto, ha dichiarato: “È la prima unità commerciale domestica a zero emissioni dirette e indirette. 

 

I piccoli agricoltori sono in ultima analisi colpiti dal divario di investimenti nelle agri-PMI che operano nell’Africa subsahariana e nel sud-est asiatico (Credit: CABI).

Mancano 106 mld crediti all’agricoltura nel Sud del mondo

Sostenere un ambiente favorevole ai prestiti fornendo sostegno alle PMI agricole e fare un uso migliore degli investimenti che arrivano da fonti pubbliche e filantropiche. Sono queste due delle quattro priorità di intervento indicate nel rapporto CASA ( Commercial Agriculture for Smallholders and Agribusiness) nell’Africa subsahariana e nel sud-est asiatico. Il programma CASA ha pubblicato “Lo stato del settore agro-PMI: colmare il divario finanziario”. 

 

 

California, politiche ambientali privilegerebbero i bianchi

Secondo una nuova ricerca della School of Global Policy and Strategy dell’Università della California di San Diego, le comunità asiatiche e ispaniche nello stato USA sono sottoposte ad un inquinamento atmosferico significativamente maggiore, derivante dalle attività economiche, rispetto ai quartieri prevalentemente bianchi. Lo studio pubblicato sulla rivista “Nature Sustainability” suggerisce che le normative ambientali della California nel loro insieme proteggono preferenzialmente le persone bianche all’interno dello stato. 

 

 

SCIENZA

 

Cellule della pelle ringiovaniscono di 30 anni

Sviluppare un metodo in grado di alterare i segni del tempo sulla pelle umana e invertire l’invecchiamento cellulare. Questo l’obiettivo che ha guidato uno studio, descritto sulla rivista eLife, condotto dagli scienziati del Babraham Institute, che hanno riprogrammato l’orologio biologico associato alle cellule del tessuto epiteliale. Il team, guidato da Wolf Reik, ha ripristinato la funzione delle cellule più anziane, basandosi sul lavoro del 2007 di Shinya Yamanaka, dell’Università di Kyoto, che ha esplorato la rigenerazione dei tessuti. Questo nuovo approccio, commentano gli autori, potrebbe rivoluzionare la medicina rigenerativa.

Negli USA una riserva per guardare il cielo di notte

La Via Lattea svetta sulle cupole del Mount Locke dell’Osservatorio McDonald’s, mostrando i cieli bui della regione.
CREDITO Osservatorio Stephen Hummel/McDonald

La più grande riserva internazionale del cielo oscuro del mondo sta arrivando in Texas e Messico, grazie a una partnership tra The University of Texas at Austin’s McDonald Observatory, The Nature Conservancy, International Dark-Sky Association (IDA) e molti altri enti. La designazione, concessa dall’IDA, riconosce l’impegno di organizzazioni, governi, imprese e residenti nella regione a mantenere cieli bui.

Osservato megamaser galattico, potente laser a onde radio

Nkalakatha’s host galaxy as viewed from Perth, Western Australia. It’s ~5 billion light years away and invisible to the naked eye, between Archernar and Aldebaran.

Un potente laser a onde radio, chiamato “megamaser”, è stato osservato dal telescopio MeerKAT in Sud Africa. La scoperta da record è il megamaser più distante del suo genere mai rilevato, a circa cinque miliardi di anni luce dalla Terra. La luce del megamaser ha percorso 58 miliardi di miliardi di miliardi (58 seguiti da 21 zeri) di chilometri fino alla Terra. 

Cern, scoperta origine antimateria prodotta da collisioni cosmiche

Un evento di collisione protone-protone registrato dal rivelatore LHCb, che mostra la traccia seguita da un antiprotone formato nella collision

Un’analisi delle collisioni di particelle al Large Hadron Collider (LHC) potrebbe aiutare a determinare se l’antimateria vista dagli esperimenti nello spazio provenga o meno dalla materia oscura che tiene insieme le galassie come la Via Lattea. A presentare questa ipotesi è stata la collaborazione LHCb sia alla conferenza Quark Matter che alla recente conferenza Rencontres de Moriond.

 

 

MEDICINA, SALUTE, SANITA’

 

Covid: con gli amici tendiamo ad abbassare le misure di sicurezza, lo studio

Le persone tendono a prendere meno precauzioni riguardo al Covid-19 quando sono con i loro amici rispetto a quando si interfacciano con estranei. Questo perché si sentono meno vulnerabili e al sicuro. A dirlo, è una ricerca pubblicata dall’American Psychological Association, condotta dal dipartimento di marketing dell’Universidad Carlos III de Madrid in Spagna. Durante i due anni della pandemia di Covid-19, ci siamo abituati a trascorrere del tempo con la cerchia sociale più stretta, ma questo atteggiamento potrebbe avere conseguenze indesiderate, hanno affermato gli autori dello studio Hyunjung Crystal Lee, assistente professore di marketing, ed Eline De Vries, professore associato di marketing, presso l’Universidad Carlos III de Madrid in Spagna.

Viagra può danneggiare la vista

Se utilizzato regolarmente il Viagra potrebbe provocare problemi alla vista. Si tratterebbe di un effetto collaterale riscontrato anche in altre tre farmaci per l’impotenza, Cialis, Levitra e Spedra, tutti indicato come potenziali fattori scatenanti di problemi agli occhi. A documentarlo è stato uno studio della British Columbia University, pubblicato sulla rivista Jama Ophthalmology. 

Infezioni virali si contrastano respirando, studio

I movimenti della respirazione possono influenzare le funzioni vitali dei polmoni e generare risposte immunitarie contro le infezioni virali. Lo rivela uno studio, pubblicato sulla rivista Nature Communications, condotto dagli scienziati del Wyss Institute presso l’Università di Harvard. Il team, guidato da Haiqing Bai, ha utilizzato un chip polmonare in grado di replicare le strutture e le funzioni degli alveoli. 

Studio, memoria migliora con allenamento ripetuto nel tempo

L’apprendimento migliora se un’esperienza viene distribuita nel tempo piuttosto che essere concentrata in un’unica soluzione. Questo vale nello studio, ma anche nell’ambito della pubblicità e di tanti altri aspetti della vita quotidiana. Un team di ricerca dell’Università Sapienza di Roma ha svelato per la prima volta che la maggiore efficienza di un apprendimento ripartito nel tempo dipende dal fatto che il cervello utilizza circuiti cerebrali diversi a seconda della modalità di apprendimento, indipendentemente da ciò che deve essere appreso.

Studio rivela cosa vede chi si trova a un passo dalla morte

Dalla percezione di separazione dal corpo fino alla sensazione di trovarsi a casa, le esperienze pre-morte sono accomunate da situazioni molto particolari, e le persone che hanno affrontato questi momenti riportano ricordi molto lucidi e consapevoli, associati a temi universali e memorie personali. Queste, in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio  pubblicato sulla rivista Annals of the New York Academy of Sciences e condotto dagli scienziati della Critical Care and Resuscitation Research presso la New York University Grossman School of Medicine. 

Locatelli, terapia Car-t efficace contro leucemie, linfoma e mieloma

“Oggi abbiamo a disposizione una terapia nuova basata sull’impiego di cellule geneticamente modificate per la cura di malattie ereditarie e tumori”. A dirlo è Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, professore di Pediatra all’Università La Sapienza di Roma e direttore del Dipartimento di Oncoematologia e Terapia Cellulare e Genica all’Ospedale Bambin Gesù di Roma, in occasione di una lettura magistrale che ha tenuto nella terza giornata del 14esimo Forum Pharma organizzato a Roma dalla Società Italiana di Farmacologia (SIF). 

Tumori: da Ema ok a terapia che riduce il rischio recidiva del cancro seno

Lo scorso 1 aprile l’Agenzia dei farmaci europea (Ema) ha approvato abemaciclib in associazione alla terapia endocrina adiuvante standard per il trattamento del carcinoma mammario in fase iniziale, positivo per i recettori ormonali (HR+), negativo per il recettore del fattore di crescita epidermico umano 2 (HER2-), con linfonodi positivi e ad alto rischio di recidiva

Via a “Cura la lettura”, nuovo canale per far crescere bimbi con libri

Uno spazio digitale interamente dedicato alla lettura con consigli degli esperti, interviste, approfondimenti e tante proposte a misura di bambini e ragazzi: è il canale “Cura la lettura” che debutta sulla nuova piattaforma multimediale “A Scuola di Salute” grazie alla collaborazione tra l’Istituto per la Salute dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e il Centro per il Libro e la Lettura, Istituto autonomo del Ministero della Cultura. 

Da dermatiti a tumori, 25% degli italiani con malattie della pelle

Ad oggi circa il 25 per cento della popolazione italiana è colpita da una malattia della pelle. Possono essere di natura infiammatoria, autoimmune, allergica, degenerativa, tumorale o infettiva e interessano indistintamente uomini e donne e tutte le persone almeno una volta nella vita. E la loro incidenza è in costante e progressivo aumento, soprattutto a causa dell’invecchiamento.

Humanitas, studi su Parkinson per terapie mirate e più efficaci

La Fondazione Humanitas per la Ricerca ha avviato studi per identificare geni mutati responsabili dello sviluppo della malattia di Parkinson, sottotipizzarne così le tipologie, su cui sviluppare terapie e azioni di prevenzione mirate. E’ quanto riportato in una nota della fondazione diffusa in vista della Giornata Mondiale del Parkinson, che si celebrerà il prossimo 11 aprile con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della ricerca e per diffondere conoscenza sul Parkinson. 

 

 

SCIENZA; MEDIA E SOCIETA’

Studio, blockchain per sigillare le frontiere della Brexit

Una piattaforma basata sulla blockchain, un registro integrato delle transizioni effettuate in bitcoin o criptovalute, potrebbe rappresentare una soluzione alla digitalizzazione dei confini a seguito della Brexit e assicurare fiducia nella catena di approvvigionamento. Lo suggerisce uno studio, pubblicato sulla rivista Emerald Insight, condotto dagli scienziati dell’Università del Surrey. La blockchain, spiegano gli autori, è un sistema in cui un registro delle transizioni effettuate in criptovalute vengono mantenuti su diversi computer collegati in una rete peer-to-peer. 

 

 

ANIMALI

Cuccioli di cane elaborano voci dell’uomo in modo diverso

Il cervello dei cani elabora le vocalizzazioni umane e canine in modo diverso, suggerendo che si siano evoluti per riconoscere le voci umani dalle loro. A confermare quanto i padroni di cani sospettano da tempo, è un nuovo studio condotto dalla Università Eötvös Loránd, e pubblicato su Royal Society Open Science.  Ricerche precedenti avevano già scoperto che i cani possono abbinare le voci umane con le espressioni. Quando viene riprodotto un clip audio di una donna che ride, ad esempio, guardano spesso la foto di una donna sorridente. Ma come esattamente il cervello canino elabora i suoni non è ancora chiaro. 

 

 

MOBILITA’

Los Angeles, tassi incidenti più alti per monopattini che per moto

Per un recente periodo di sei anni, il tasso di infortuni legato ai monopattini elettrici in una parte di Los Angeles è stato superiore ai tassi nazionali USA di incidenti legati all’uso di moto, bici, auto e all’andare a piedi. E’ quanto emerge da una nuova ricerca dell’UCLA – University of California, Los Angeles. Lo studio dell’UCLA stima 115 feriti per un milione di spostamenti con monopattino elettrico. 

Estonia, al via trasporti pubblici a guida autonoma

Dal mese di aprile sarà disponibile a Tartu, Estonia, una Lexus RX450h a guida autonoma, a cinque posti, con un operatore e un autista di sicurezza a bordo, che fornirà un servizio di trasporto pubblico a guida autonoma ai cittadini. Il servizio sarà effettuato sotto l’egida di una collaborazione tra la città di Tartu, l’Università di Tartu e le società Traffest OÜ, AS Bercman Technologies e Modern Mobility OÜ. 

Musk promette nuovo robotaxi

La casa automobilistica elettrica Tesla realizzerà un veicolo “dedicato” per uso come taxi a guida autonoma che “sembrerà futuristico”, ha detto l’amministratore delegato Elon Musk, senza indicare un cronoprogramma. 

Northvolt fornirà celle per versione elettrica Volvo XC60

Il modello successore della Volvo XC60 previsto per il 2024 sarà il primo modello di serie elettrico a utilizzare le celle della batteria della joint venture tra Volvo e Northvolt, secondo quanto riportato da “Autocar”.

Triton costruirà camion elettrici in India

Il produttore di veicoli elettrici con sede negli Stati Uniti Triton Electric Vehicle ha firmato un accordo con il governo dello stato del Gujarat, India, per creare un impianto di produzione di veicoli elettrici commerciali a Bhuj, nel distretto di Kutch.  (30Science.com)

X